Halloween nelle capitali europee, idee e suggerimenti

Halloween è una festa di origine anglosassone, che però da qualche anno viene festeggiata anche in tutta Europa con feste ed eventi a tema. Non stupisce che l’offerta turistica di tante capitali europee sia caratterizzata da eventi ‘da brivido’, che si propongono di conciliare la visita dei luoghi più interessanti con serate dal carattere speciale. Vediamo cosa ci riservano le maggiori capitali europee per la festa di Halloween.

Parigi, città fascinosa quanto misteriosa, organizza per la veglia di Halloween la ‘Notte delle Catacombe‘, un’esperienza da vivere nel sottosuolo della capitale francese, a contatto con ossa e scheletri. Chi vuole accaparrarsi il diritto alla festa può anche partecipare ad un concorso indetto da Airbnb, al quale si può concorrere fino al 20 ottobre per ottenere i biglietti che permettono l’ingresso all’evento esclusivo.

halloween-2015

Anche Londra, città gotica e ricca di mistero, propone per Halloween delle esperienze molto terrificanti. La più semplice e divertente è sicuramente rappresentata dagli spettacoli organizzati da The London Dungeon, che per l’occasione organizza tour della città sulle orme di Jack Lo squartatore e di altri mostri da brivido che hanno affollato la City nell’ultimo secolo.

Fino al 7 novembre il parco di divertimenti di Rust a Friburgo in Germania organizza una festa di Halloween continua e propone al pubblico ben cinque case stregate che rimarranno aperte anche durante la notte, per un’esperienza da vivere con la famiglia visitando una parte di Germania decisamente interessante e fuori dalle comuni rotte turistiche.

Chi invece ama le proposte più ‘dolci’ può recarsi a Barcellona e godersi l’annuale Castanyada, che ha inizio al primo di novembre. Si tratta di una festa popolare di origine pagana, che vede la città in fermento e riempirsi di venditori di castagne e di patate dolci. Si tratta di un’occasione per vivere la metropoli catalana in un periodo dell’anno durante il quale è sicuramente meno affollata, quindi per certi versi più piacevole da visitare.

halloween-2015-proposte

Come non segnalare, infine, la proposta di visitare la Transilvania durante la notte di Halloween. Al di là delle credenze popolari, si tratta di una terra ricca di fascino, che nella stagione autunnale sa regalare il meglio di sé grazie alle fitte nebbie e agli scenari da brivido dei suoi monti e dei suoi paesi arroccati. Molti tour organizzano delle spedizioni nel castello (vero) del conte Dracula e anche eventi a tema che aspettano solo la notte di Halloween per avere inizio.

Le soluzioni per trascorre una festa di Halloween nelle capitali europee non mancano, quindi il consiglio è di prenotare un viaggio con qualche giorno (o settimana, se possibile) di anticipo, perché si tratta di un ponte che da sempre affascina le persone e permette di scoprire la bellezza più naturale e popolare delle città europee. Quest’anno il 31 di ottobre casca di sabato, quindi il ponte lavorativo non ci sarà, ma l’occasione per visitare Londra, Barcellona, Parigi, la Transilvana o la Germania non mancano, e la notte più terrificante dell’anno può unirsi all’esperienza di vivere queste affascinanti capitali in un’atmosfera romantica, rilassata e anche molto meno caotica rispetto ad ogni altro periodo dell’anno.